• Home
  • /Pietra Serena

Lavorazione pietra serena

Questo tipo di pietra arenaria viene  tradizionalmente estratta in alcune zone della Toscana. La pietra serena viene citata fin dal 1500 da Giorgio Vasari mentre pare che Dante la chiamasse macigno (Inferno, XV, 63). E’ stata utilizzata nella costruzione di opere ed edifici famosi come gli Uffizi, la chiesa di San Lorenzo e la Basilica di Santo Spirito a Firenze, ma molto tempo prima era stata impiegata dagli Etruschi per costruire le mura di Fiesole. La pietra serena viene inoltre usata per la pavimentazione: Firenze, Siena ed Arezzo sono in gran parte pavimentate con lastre di pietra serena.

Qui sotto potete vedere i principali tipi di lavorazioni (occorre passare col mouse sopra agli elementi per visualizzare il nome della lavorazione o cliccare ingrandire la foto): cartato, fiammato, levigato, lucidato, rigato a spina, rigato diagonale, rigato dritto e invecchiato, rigato dritto, sabbiato, scalpellato a mano, scalpellato con nastrino, scalpellato.

Per maggiori informazioni sulla pietra serena e pietra arenaria vai alla pagina dedicata su Wikipedia.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi